Dilatatore nasale Noson®

Qual è la cosa più importante nella vita per te?

Sono sempre le cose più importanti nella vita che diamo per scontate.

Migliaia di cose verranno in mente ora, ma molto probabilmente avrai dimenticato.

È così semplice e tuttavia determina le nostre vite ogni secondo. 

IL RESPIRO!

Perche' non il tuo respiro nasale?

La respirazione nasale ottimale non è una cosa ovvia e molte persone ne soffrono.

 

Esistono due diversi tipi di respirazione; la bocca e il naso respirano.

La respirazione nasale è più sana perché l'aria è purificata, umidificata e preriscaldata dai peli e dalle mucose del naso. I muscoli tendono ad acidificare meno e i polmoni sono riforniti di più ossigeno, che permette al corpo di produrre più potenza.

 

La società Noson AG si occupa di questo problema da oltre sei anni.

Come startup svizzera potremmo già aiutare più di 2600 persone a respirare profondamente.

Si va dagli atleti professionisti con fenomeni di aspirazione delle ali nasali alle persone con problemi di russare.

Ora è giunto il momento di portare il nostro ultimo sviluppo sul mercato globale per aiutare l'umanità.

 

Con il sistema brevettato Noson® potrete ritrovare una migliore qualità di vita.

I cuscinetti in silicone intranasale diffondono le narici senza toccare il sensibile setto nasale, eliminando l'aumento del flusso di secrezione che si verifica con altri dilatatori nasali. Il dispositivo non invasivo può essere portato ovunque e utilizzato in pochi secondi, eliminando la necessità di attaccare strisce nasali al naso. Queste strisce adesive non sono né ecologiche né reggono correttamente in caso di forte sudorazione.

Noson Dilatatore nasale

Noson® migliora la respirazione nasale e previene la disidratazione della gola

Il dilatatore nasale Noson discreto e facile da trasportare si adatta perfettamente alla forma del naso e offre una perfetta aderenza.

Il prodotto è costituito da componenti medicali flessibili come silicone e filo, che offrono un comfort ottimale.

 

Vantaggi della respirazione nasale ottimizzata:

La respirazione attraverso il naso è importante per idratare, purificare e riscaldare l'aria che respiriamo.

 

risultato:

I test nei laboratori del sonno hanno confermato l'efficacia dei dilatatori nasali.

 

Sono stati certificati i seguenti effetti:

  • Rilievo delle vie respiratorie (*)
  • Riduzione della frequenza cardiaca in pazienti con apnea notturna (*)
  • Migliore sonno nei soggetti (*) e (**)
  • Potrebbe ridurre il russare in oltre il 50 percento dei soggetti (**)
  • Riduce l'essiccazione della faringe (**)

(*) Studio P. Kerr et al. Journal of Otolaryngology 21: 3, 1992
(**) Studio Jan Ulfberg, 1997

 

Studi clinici nel campo dello sport (J. Griffin, Laringoscopia, 1997):

  • Battito cardiaco più basso
  • I soggetti del test hanno avuto un allenamento più leggero
  • La frequenza respiratoria è stata ridotta

 

Indicazioni che favoriscono l'uso di Noson:

  • atleta
  • Persone con costrizioni nasali
  • Persone che hanno operato sul naso
  • Le persone con naso storicamente chiuso
  • Le persone con apnea notturna o problemi di russamento
  • Pazienti CPAP per migliorare la riduzione della pressione

 

Perché la respirazione nasale ottimizzata è così importante:

  • L'aria respirabile viene dosata attraverso le cavità nasali. La frequenza respiratoria (respiri al minuto) viene rallentata e ciò migliora il volume polmonare totale.
  • Le sottili ciglia nel naso purificano l'aria filtrando inquinanti, polvere e germi.
  • Il naso è il nostro climatizzatore, l'aria inalata viene preriscaldata e inumidita nel naso, particolarmente importante nell'aria fredda e secca dell'inverno.
  • La respirazione nasale a bocca chiusa aumenta la resistenza al flusso dell'aria respirabile. Questo stimola l'importante attività diaframmatica e promuove la respirazione diaframmatica (respirazione addominale).
  • La respirazione nasale mantiene umida la mucosa nasale, previene il russamento notturno e il raffreddore può essere scongiurato meglio.
  • La respirazione nasale (al contrario della respirazione orale) migliora la circolazione sanguigna e aumenta i livelli di ossigeno nel sangue e anidride carbonica.
  • I sensori nel naso reagiscono alle sostanze chimiche che si formano dai batteri. Quando i batteri invadono, il che può scatenare la sinusite, i sensori causano un gas molto antibatterico che forma ossido nitrico (NO) nel naso per uccidere i batteri.

Studio sui dilatatori nasali:

I dilatatori nasali sono stati sviluppati oltre un secolo fa e gradualmente introdotti negli anni '90. Erano molto popolari nel 1996 alle Olimpiadi di Atlanta (GA, USA) (1-3). Un dilatatore nasale è considerato efficace se può alleviare i disturbi del sonno e il russare. Il meccanismo d'azione si basa su una riduzione della resistenza del naso.

I dilatatori nasali possono essere utili durante l'esercizio, poiché una ridotta resistenza del naso può comportare una riduzione dello sforzo nasale, un aumento della ventilazione nasale e un ritardo nell'insorgenza della respirazione orale durante l'esercizio (4, 5).

Numerosi studi sono stati condotti su atleti, principalmente adulti, utilizzando dilatatori nasali, recentemente recensiti da Dinardi e colleghi (3). Tuttavia, i risultati di questi studi sono contraddittori e non è stato ancora raggiunto un accordo finale.

NOSON® è un nuovo dilatatore nasale interno che migliora significativamente il russare (6). Pertanto, il presente studio ha esaminato il potenziale beneficio di un dilatatore nasale interno in un gruppo di atleti.

I dilatatori nasali sono un trattamento non farmacologico per restringere il naso e possono essere utilizzati dagli atleti, poiché è stato dimostrato che i dilatatori nasali possono migliorare la respirazione e quindi la resilienza (7,8). A questo proposito, ci sono una serie di esperienze con l'uso di dilatatori nasali negli atleti, ma i risultati sono contraddittori. Pertanto, abbiamo studiato la potenziale capacità di un nuovo dilatatore nasale interno (NOSON®) di migliorare le prestazioni atletiche di un gruppo di atleti.

I risultati hanno mostrato che NOSON® riduceva significativamente la sensazione di affaticamento e veniva accettato in modo ottimale. I parametri cardiorespiratori non sono stati influenzati da entrambi i dispositivi.

I risultati attuali sono coerenti con alcuni rapporti recenti. Dinardi e colleghi hanno confrontato un dilatatore nasale esterno con una striscia nasale placebo in 48 atleti adolescenti sani che hanno completato una gara di 1000 m (7). I risultati hanno mostrato che il dilatatore nasale esterno era significativamente superiore al placebo e migliorava l'assunzione massima di ossigeno, la pervietà nasale e lo sforzo respiratorio. Un altro studio dello stesso team ha studiato un dilatatore nasale interno rispetto a un dilatatore placebo (9). Lo studio ha scoperto che il dilatatore nasale interno ha migliorato significativamente il passaggio nasale negli atleti adolescenti. In un altro studio, gli atleti adolescenti con o senza rinite allergica sono stati studiati con un dilatatore nasale esterno e il loro placebo (10). I risultati hanno mostrato che il dilatatore esterno riduceva significativamente la resistenza nasale, migliorava l'assorbimento massimo di ossigeno e valutava lo stress percepito dopo un test del respiro cardiaco massimo. Il dispositivo nasale è risultato efficace sia negli adolescenti sani che in quelli riniti. In uno studio recente, sono stati inclusi 13 triatleti sani senza sintomi nasali e 3 diverse condizioni sono state testate casualmente: nessun dilatatore nasale, due diversi dilatatori esterni (11). Questi autori hanno dimostrato che i due dilatatori nasali hanno avuto effetti simili, migliorando sia la percezione della pervietà nasale che il tempo di respirazione nasale e VO2max del naso.

Pertanto, l'attuale studio concorda con questi rapporti e conferma l'affidabilità di un miglioramento della pervietà del naso e di conseguenza della respirazione nasale.

D'altro canto, questo studio presenta alcune limitazioni, tra cui la progettazione aperta, il numero limitato di soggetti arruolati, la mancanza di follow-up e la mancanza di parametri oggettivi validati. Pertanto, l'attuale esperienza dovrebbe essere confermata da ulteriori studi progettati secondo una metodologia più solida.

In sintesi, il presente studio mostra che NOSON® è un dilatatore nasale interno che può ridurre significativamente la percezione della fatica ed essere accettato in modo ottimale.

  • 1. PORTOGALLO LG, MEHTA RH, SMITH BE, SABNANI JB, MATAVA MJ. VALUTAZIONE OBIETTIVA DEL DISPOSITIVO GIUSTO PER LA RESPIRAZIONE DURANTE L'ESERCIZIO NEI MASCHI ADULTI. AM J RHINOL. 1997;11: 393-7. [PUBMED[]
  • 2. GRIFFIN JW, HUNTER G, FERGUSON D, SILLERS MJ. EFFETTI FISIOLOGICI DI UN DILATORE NASALE ESTERNO. LARINGOSCOPIO. 1997;107: 1235-8. [PUBMED[]
  • 4. CRACOVIA B, MELENDREZ D, SISLEY B. TERAPIA NASCOSTA DEL DILATORE NASALE PER L'INSOMNIA CRONICA DEL SONNO E LA MANUTENZIONE E I SINTOMI DELLA RESPIRAZIONE CON SONNO DISORDERATA: UNA PROVA CONTROLLATA RANDOMIZZATA. RESPIRO DEL SONNO. 2006;10: 16-28 [.PUBMED[]
  • 5. VERMOEN CJ, VERBRAAK AF, BOGAARD JM. EFFETTO DI UN DILATORE NASALE SULLA PATENZA NASALE DURANTE LA RESPIRAZIONE NASALE NORMALE E FORZATA. INT J SPORTS MED. 1998;19: 109-13. [PUBMED[]
  • 6. GELARDI M, PORRO G, STERLICCHIO B, QUARANTA N, CIPRANDI G. DILATORE NASALE INTERNO (NAS-AIR®) IN PAZIENTI CON SNORING. J BIOL REG. 2018;32: 1267-1273. [PUBMED[]
  • 7. DINARDI RR, DE ANDRADE CR, IBIAPINA CDAC. VALUTAZIONE DELL'EFFICACIA DELLA STRISCIA DEL DILATORE NASALE ESTERNO IN ATLETI ADOLESCENTI: UNA PROVA RANDOMIZZATA. INT J PEDIATR OTORHINOLARYNGOL. 2013;77: 1500-5. [PUBMED[]
  • 8. WARD JW, CIESLA R, BECKER W, SHANGA GM. PROVE RANDOMIZZATE DI PATENZA NASALE E TOLLERABILITÀ DERMALE CON DILATORI NASALI ESTERNI IN VOLONTARI SANI. ALLERGIA E RINOLOGIA. 2018;91-9. [ARTICOLO GRATUITO PMC][PUBMED[]
  • 9. DINARDI RR, DE ANDRADE CR, MARTINS-COSTA HC, IBIAPINA CDAC. IL DILATORE NASALE INTERNO AIRMAX AUMENTA IL FLUSSO ISPIRATIVO NASALE DI PICCO (PNIF) IN ATLETI ADOLESCENTI? INT J PEDIATR OTORHINOLARYNGOL. 2016;84: 37-42. [PUBMED[]
  • 10. DINARDI RR, DE ANDRADE CR, IBIAPINA CDAC. EFFETTO DEL DILATORE NASALE ESTERNO SUGLI ATLETI ADOLESCENTI CON O SENZA RINITE ALLERGICA. INT J PEDIATR OTORHINOLARYNGOL. 2017;97: 127-34. [PUBMED[]
  • 11. OTTAVIANO G, ERMOLAO A, NARDELLO E, MUCI F, FAVERO V, ZACCARIA M, ET AL. PARAMETRI RESPIRATIVI ASSOCIATI A DUE DIVERSE STRISCE DI DILATORI NASALI ESTERNI IN ATLETI DI DURATA. LARYNX AUSIS NASUS. 2017;44: 713-8. [PUBMED[]
it_ITIT
de_CHDE en_USEN fr_FRFR es_ESES it_ITIT